È iniziata oggi la seconda edizione di Ciné, la sessione estiva delle Giornate Professionali di cinema dedicate ad esercenti e distributori che si tiene al Palazzo dei Congressi di Riccione.

Le case di distribuzione italiane colgono l’occasione per presentare i propri listini con tutte le novità in arrivo. Anche ScreenWeek sta partecipando all’evento e oggi abbiamo assistito alla ricca presentazione di Medusa Cinema.

Giampaolo Letta ha parlato di continuità del proprio listino 2012-2013. Continuità per linea editoriale e per varietà di generi, in modo da attirare la più vasta varietà di pubblico possibile. L’impegno di ha parlato di grande impegno di Medusa in questo senso, che si traduce necessariamente in un investimento cospicuo di oltre 90 milioni di euro, di cui quasi 50 milioni dedicati al cinema (sappiamo tuttavia sono stati apportati dei tagli nell’ultimo periodo).

La continuità anche in termini di risultati, e non ha mancato di sottolineare che in questa prima parte del 2012 Medusa ha mantenuto la prima posizione in classifica per 9 weekend su 12 (da gennaio ad aprile) e si è confermata in testa alle case di distribuzione con una quota del 28% sul totale. Il rullo con le immagini dei vari successi, come Benvenuti al Nord, Quasi Amici, In Time e molte altre pellicole hanno poi confermato le sue parole.

La presentazione è poi proseguita con l’offerta vera e propria. Ecco il listino dei prossimi mesi:

IO E TE (ottobre 2012)

Il ritorno del maestro Bertolucci è una delle nuove pellicole in arrivo per Medusa. Presentato in anteprima a Cannes 2012, il film con protagonisti … e tratto dal romanzo di Nicolò Ammaniti (Io non ho paura) uscirà nelle sale italiane il prossimo … . È stato poi mostrato il trailer della pellicola.

- UNA DONNA PER LA VITA (settembre 2012)

L’esordio alla regia di Maurizio Casagrande è una commedia degli equivoci con protagonista lo stesso Casagrande, ma anche Pino Insegno, Neri Marcoré, Sabina Impacciatore, Maurizio Mattioli, Giobbe Covatta e Alena Seredova. Il regista era presente in sala e ha presentato alcune scene oltre al trailer: “Ho smentito il detto classico che dagli amici non devi aspettarti noisette, invece mi hanno regalato i loro talenti straordinari in questa storia ricca di divertimento e molto particolare“. Un uomo normalissimo si innamora di una ragazza bellissima e riesce a conquistarla, mentre la ex continuerà ad assediarlo nei suoi pensieri e nella realtà.

On the Road Kristen Stewart foto dal film 2

- ON THE ROAD (5 ottobre)

In concorso all’ultimo Festival di Cannes, la pellicola diretta da Walter Salles e tratta dal romanzo di Jack Kerouack, arriverà nelle sale italiane ad ottobre. Nel cast  Garrett HedlundKristen StewartSam RileyKirsten DunstViggo MortensenAmy Adams ed Alice Braga.

- GLI EQUILIBRISTI

Commedia drammatica con protagonista Valerio Mastrandrea e diretta da Ivano De Matteo. Un padre separato per riuscire a pagare i propri conti deve trovare un lavoro extra, ma la crisi e il crollo totale sono vicini. “Il divorzio è per quelli ricchi.” pare essere la tag della pellicola, mentre uno sconsolato Mastrandrea afferma “La ruota gira, la mia si è incastrata però…

BAIT (14 settembre)

Il film che non ti aspetti da Medusa, un trash movie che rischia di diventare un cult. Un gruppo di giovani viene rapinato in un supermercato quando improvvisamente si abbatte uno tsunami sulla città! Il negozio si allaga e rimangono intrappolati dentro insieme… ad uno squalo tigre arrivato dal mare! Sarà una carneficina completa! Nel trailer anche Xavier Samuel, visto nella saga di Twilight e in Tre Uomini e una Pecora.

- ALL’ULTIMA SPIAGGIA

Commedia diretta da Gianluca Ansanelli con Nicole Grimaudo e Dario Bandiera. L’attrice è una donna che ha scoperto di essere lesbica e lascia il fidanzato per una donna più grande di lei. Si rivolgeranno a lui per avere un bambini. Nel primo trailer si vedono una serie di personaggi disperati, tutti “all’ultima spiaggia”, ma anche gli Emo di Zelig. Presentata una clip in anteprima con la scena del coming-out nei confronti del fidanzato.

- GLADIATORI DI ROMA (19 ottobre)

Scritto e diretto da Iginio Straffi, il film ha avuto una lavorazione lunga ben sei anni ed è costato 40 milioni di euro! È intervenuta anche la Paramount Pictures in corso dopo in veste di produzione e anche di distribuzione americana: il cartoon uscirà infatti in oltre 3mila sale degli USA.

I realizzatori di Winx questa volta hanno lasciato da parte i brand per dedicarsi ad un’opera originale, senza animali parlanti. Racconta la storia di un gladiatore della Roma antica, che viene cacciato dalla scuola di gladiatori dove è cresciuto per alcune sue bravate. Deciso a dimostrare tutto il valore che finora non ha mai avuto, dovrà impegnarsi al massimo per diventare il più grande gladiatore di tutti i tempi e conquistare la sua mano.

Gladiatori di Roma immagini dal film 20

Il trailer, già comparso on-line, non è molt convincente nemmeno a livello di grafica. Le prime clip presentate invece dimostrano una qualità decisamente superiore in dettagli grafici e non. Lo studio spingerà moltissimo nei prossimi mesi. Il regista l’ha definito come “un film che sembra di una major, e per il quale ci siamo impegnati moltissimo affinché lo sia realmente a livello qualitativo.

Scelta forzata il doppiaggio di Belen Rodriguez di uno dei personaggi (imbarazzante e stona con tutto il resto), mentre gli altri personaggi hanno le voci di Luca Argentero e Laura Chiatti. Un film che è stato definito divertente ed educativo: si rivelerà una sorpresa? Arriverà in Italia dopo tre “mostri” a distanza ravvicinata: Madagascar 3, Brave e L’Era Glaciale 4 (escono nel giro di un mese). Il film è in 3D.

- VENUTO AL MONDO (9 novembre)

800mila copie vendute del romanzo di Margaret Mazzantini. Dopo il successo di Non ti Muovere (10 milioni circa l’incasso in Italia), si ricompone il trio di successo Sergio Castellitto (ancora regista ed interprete), Mazzantini (sua moglie) e Penélope Cruz, ai quali si aggiunge Emile Hirsch (Into the Wild).

Dopo il trailer, un filmato intenso con la stessa musica sentita all’inizio del trailer italiano di Prometheus, il regista Sergio Castellitto ha presentato alcune clip della pellicola: Castellitto: “L’ultima volta che ho lavorato con Medusa è andata molto bene. Non ti muovere è stata un’esperienza straordinaria. Il libro di Margaret è storia fortissima, e il film piacerà molto.

Prima Clip: Montagna, Sarajevo 1984, anno delle olimpiadi invernali. Gemma incontra Diego, passeggiano insieme sulla neve “Mettere gli occhiali è come fare l’amore vestiti [...] Lascia tutto e vieni via con me…”. Musica rock, poi parte un lento. Si ritrovano a casa “Voglio spendere il resto della vita con te. Scena d’amore molto forte, che ricorda per certi versi Non Ti muovere, e lei lo schiaffeggia dopo l’orgasmo.

Venuto al Mondo - Foto 4

Seconda Clip: Il registro cambia totalmente. Assistiamo al parto di una ragazza, ci sono anche Gemma e Diego. “Questo bambino puzzerà di nicotina e Saraiejo“, un parto tra i più realistici visti sul grande schermo, e si alternano inquadrature con il ragazzo ormai cresciuto (Pietro Castellitto, visto in È Nata una Star?). Gemma mette una busta piena di banconote, ottiene il certificato nascita e  prende il bambino. Ora è suo. La donna infatti è sterile e vuole a tutti i costi un figlio. La guerra incalza e lei parte alla volta dell’Italia, mentre Diego rimane giù dall’aereo perché non ha il passaporto. Arriva Castelletto, un capitano dei Carabinieri che aiuta la donna e la accompagna verso Roma. “Le assomiglia, i maschi assomigliano sempre alle loro madri.”

Continua Castellitto: “Potenzialmente c’è già una fila fuori dal cinema, quella dei lettori, molto competenti e molto intelligenti. Una straordinaria vicenda che abbraccia circa 25 anni di vita, dalle olimpiadi invernali di Sarajevo al giorno d’oggi. Temi forti, come l’insistenza di Gemma nel voler agganciare la vita a quella del ragazzo di cui è innamorata. Una storia d’amore che poi si infila dentro un’altra storia, la storia di guerra. E proprio dentro il ventre nero di questa guerra, finalmente il suo desiderio vedrà la luce“.

Le scene mostrate sono davvero notevoli, un film che ha un grande potenziale e che piacerà ai lettori della Mazzantini e agli appassionati di storie tormentate. Ottima regia ed interpretazioni, il film è girato in inglese e ha grandi ambizioni.

- GAMBIT (16 novembre)

Tornano i fratelli Coen con una pellicola dei quali sono solo sceneggiatori, mentre la regia è di Michael Hoffman. I protagonisti sono Colin FirthCameron DiazAlan Rickman e Stanley Tucci, in questa divertente commedia dove viene raccontata una truffa finita male. Una cowgirl (Diaz) finge di possedere un Monet in casa a sua insaputa e un gallerista londinese (Firth) proverà a piazzare il falso dipendo ad un uomo molto ricco (Rickman) per 12 milioni di sterline. Trailer divertentissimo, cast strepitoso.

- I 2 SOLITI IDIOTI (21 dicembre)

Il film di Natale di Medusa Cinema quest’anno sarà I Due Soliti Idioti, sequel dell’enorme successo (11 milioni di euro) con Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio nei panni degli strampalati e volgarissimi personaggi nati su Mtv.

Clip promozionale presentata in sala dove i due arrivano in scooter ed entrano in un cinema. Si fermano a fissare la locandina di Spider-man e Rock of Ages. Parte una serie infinita di “Minkia, figa, cazzo, Minchia Tom Cruise paura, Minkia Spider-Man, Paura 3D paura…“. Gag con la cassiera che finge di avere posti liberi in sala solo per il film dei Due Soliti Idioti. L’albero di Natale sulla locandina, loro abbracciati (Ruggiero e Gianluca).

La coppia di attori presenti in sala non ha presentato nessuna clip semplicemente per il fatto che iniziano a girare la pellicola proprio in questi giorni.

ANTICIPAZIONI 2013:

- UNA FAMIGLIA PERFETTA

Dopo il successo dei due Immaturi, torna Paolo Genovese con una nuova commedia con protagonisti Sergio Castellitto e Claudia Gerini. Per la Notte di Natale un uomo affitta una famiglia, una compagnia di attori che interpreteranno la sua famiglia perfetta così come l’ha sempre immaginata. Per ora non sappiamo nulla di più.

- PLAYING THE FIELD (18 gennaio)

Gabriele Muccino torna con una nuova pellicola girata negli States con uno strepitoso cast. Gerard ButlerJessica BielUma ThurmanNoah LomaxDennis Quaid e Catherine Zeta-Jones. Un padre problematico decide di allenare a tempo perso la squadra del figlio, ma le cose si complicano quando entrano in gioco le splendide mamme del quartiere. Presentato il primo trailer in lingua originale, e la pellicola uscirà il 18 gennaio in Italia (dicembre negli USA).

- UN FILM CON CHECCO ZALONE

Divertentissima gag video di Checco Zalone. Al pianoforte suona Astro del Ciel. Inizia a parlare “Quest’anno a natale… non lo faccio il film! Mi dispiace di non essere lì… ricordo con estremo affetto il premio che mi avete dato lo scorso anno per aver incassato 43 milioni di euro con…” e indica il triste premio con due mani di metallo ricevuto. Risate in sala.

Continua “Il fatto che il film non esce più a Natale, non è pazzia. È frutto di una strategia di marketing. È un periodo di vacche grasse questo, metti che un giorno arriva la crisi… un lieve un caso degli incasssi… PUO’ SUCCEDERE! Immaginate quando l’ufficiale giudiziario vi sta per chiudere la sala, e io ci ficco la copia in mezzo alla saracinesca e vi aiuto…“. Ancora una volta Zalone si conferma il re della risata, con una satira sulla crisi degli incassi di questo momento. Conclude non parlando della pellicole né rivelando dettagli, ma ringraziando gli esercenti.

- EVA DOPO EVACON ANGELA FINOCCHIARO E GIOVANNI STORTI

Annuncio a sorpresa di Medusa. In produzione una commedia che ripropone una coppia vista ne La Banda dei Babbi Natale. Si tratta di Angela Finocchiaro e di Giovanni Storti, per la prima volta lontano dal trio di Aldo, Giovanni e Giacomo. Eva ha 50 anni e molti problemi: la aiuterà un bizzarro angelo custode…

- LA GRANDE BELLEZZA

Dopo This Must be the Place, la nuova pellicola diretta da Paolo Sorrentino che verrà girata interamente a Roma. Tra i protagonisti Sabrina FerilliCarlo Verdone e ancora una volta Toni Servillo.

- UNIVERSITARI: AMORI IN CORSO.

Torna Federcio Moccia, scrittore tra più più amati dai i teenager e torna alla regia con questa commedia per giovani adulti. Racconta la storia di sei ragazzi che vanno a vivere all’interno di una grande casa, e che dividono le difficoltà e le gioie di un intero anno universitario. Il tutto in Moccia Style ovviamente.

- BRIZZI NATALE 2013 

Cast ancora ignoto, ma è stata annunciata che la prossima pellicola del redditizio regista di Notte prima degli Esami, Ex e Maschi contro Femmine sarà il film Medusa per il Natale del 2013. Cast ancora sconosciuto.

 

Domani nuovi aggiornamenti dal Ciné 2012 di Riccioni con la presentazione di altri listini e nuove pellicole!

Fonte: ScreenWeek