Prometheus, rimandata l’uscita italiana al 19 ottobre!

Post Image
Archivio • 25 maggio 2012 - 15:24 • Scritto da Leotruman

Prometheus, rimandata l’uscita italiana al 19 ottobre!

La divisione italiana della 20th Century Fox ha deciso di far slittare ulteriormente la data di uscita di Prometheus, il kolossal di Ridley Scott. Non uscirà più a settembre, ma il 19 ottobre, ad oltre quattro mesi e mezzo di distanza dall'uscita in buona parte dei paesi del globo.
Post Image

Prometheus Poster USA

Cosa può esserci di peggio di una pellicola tra le più attese dell’anno, potenzialmente rovinabile anche solo da uno spoiler, che arriva in Italia ad oltre tre mesi dall’uscita in stati come Francia, Inghilterra e Stati Uniti?

L’arrivare quattro mesi e mezzo dopo!

La divisione italiana di 20th Century Fox ha infatti posticipato ufficialmente l’uscita di Prometheus, l’atteso ritorno alla fantascienza di Ridley Scott, dal 14 settembre al 19 ottobre 2012, quasi un record per un kolossal di tale importanza. Con le attuali finestre temporali è quasi certo che il film sarà disponibile in home video già in diversi paesi al momento prima ancora dell’uscita nostrana (con conseguenti copie pirata on-line di qualità dvd o addirittura blu-ray).

Lo slittamento è ufficializzato dalla pagina Facebook italiana della pellicola. Non ne conosciamo le motivazioni, e con tutta probabilità non verranno nemmeno rese note. Quello che è certo è che nel rispetto dei lettori di ScreenWeek che attendono con ansia la pellicola dedicheremo particolare attenzione a segnalare eventuali SPOILER con appositi alert dal momento dell’uscita nel mondo a quella italiana. Vi chiediamo inoltre di prestare attenzione nei commenti ai vari topic legati al film, che verranno prontamente moderati in caso di spoiler non segnalati accuratamente.

Come magra consolazione vi proporremo il prossimo giovedì (31 maggio) la diretta delle premiere mondiale di Londra a pochi giorni dall’uscita in molti paesi del globo.

Cogliamo l’occasione anche per ufficializzare la nuova data di uscita di altri due film:

G.I.Joe – La Vendetta è stato confermato che uscirà in contemporanea con gli USA il 29 marzo 2013

 Hansel & Gretel: Witch Hunters è stato invece anticipato all’8 marzo 2013

Prometheus uscirà nei cinema italiani il 19 ottobre, e dovremo quindi attendere ancora l’intera estate. Qui trovate tutte le news del film (anche cliccando sulla scheda sottostante).

21 Commenti a Prometheus, rimandata l’uscita italiana al 19 ottobre!

  • davide scrive:

    ” … La divisione italiana di 20th Century Fox … ” può andare a cagare !!!
    Moderatemi questa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Giovi 88 scrive:

    Cari amici della divisione italiana della Fox, VI DOVETE VERGOGNARE! Già il primo rinvio era difficile da spiegare (forse gli scarsi incassi nel periodo estivo), ma questo rinvio è proprio senza senso! Non vi rendete conto che state danneggiando un grande film e tutti i fan che non vedevano l’ora di vederlo, che già dovevano aspettare tre mesi in più rispetto al resto del mondo, infatti molti lo avranno comodamente già scaricato/visto dal web e in ottima qualità. Io non lo farò e aspetterò l’uscita al cinema, ma questa volta CAPISCO chi non resisterà alla tentazione di guardarselo sottotitolato e in HD/blu-ray comodamente a casa…

  • roelbos scrive:

    Sono dei pazzi. Così hanno ammazzato il film.

  • roelbos scrive:

    Come magra consolazione vi proporremo il prossimo giovedì (31 maggio) la diretta delle premiere mondiale di Londra a pochi giorni dall’uscita in molti paesi del globo.

    Ma lasciate stare! Questa è gente pericolosa. Sono dei dilettanti. Non contenti di essersi scottati sia col quarto DIE HARD che con INNOCENTI BUGIE, ora ricicciano. Già, d’altronde cosa ti puoi aspettare da gente che affermò, a proposito del terzo Narnia, che il 10 dicembre ‘è una data a rischio’.. Crescete! Non potete più fare come quanto spostaste ERA MIO PADRE e,ancor prima, LE VERITA’ NASCOSTE a Natale. Ora non si può più fare e lo sapete!

  • roelbos scrive:

    Comunque, e chiudo, comincia VERAMENTE a stufare questo modo di fare, eh!

  • Big T scrive:

    Gli utenti intervenuti prima di me, hanno reso bene l’idea della mia personale opinione.
    Comunque, che la Fox vada a cagare…

  • roelbos scrive:

    Forza ragazzi. Tempo una settimana e lo vedremo anche noi… comunque!

  • roelbos scrive:

    Un’ultima cosa. Io non so cosa ne pensino a Los Angeles ma mi auguro prendano dei provvedimenti. Come già scritto non è la prima che vanno a sbattere la capoccia creando loro dei flop. Oltre ciò: non aiuti film ed è anti economico (rifare tutti i cartonati, tutta la campagna pubblicitaria e chissà che altro). A questo aggiungiamo che tempo un giorno e una volta in sala ci si ritroverà il torrent in qualità br con audio italiano. Se poi sperano di intercettare il pubblico dei ragazzini svagati stanno freschi.

  • Giovi 88 scrive:

    Solo io trovo questa faccenda paradossale? Non mi riferisco al fatto che l’Italia è l’ultimo paese in cui verrà proiettato Prometheus (che tristezza… :-() ma al fatto che Prometheus non è chiamato a fare enormi incassi in questo paese. Anche le pietre sanno che in Italia la fantascienza non va affatto per la maggiore, specialmente questo tipo molto cruento, allora perché questo rinvio? Almeno la Fox potrebbe dare una risposta! E pensare che tanti appassionati avevano fatto una petizione affinché Prometheus fosse proiettato a Giugno… è così che la Fox li ripaga! Ma loro verranno ripagati al botteghino: in tanti lo avranno già visto. Complimenti, siete dei geni!

  • Giovi 88 scrive:

    Incazzature a parte, credo che aspetterò la sua uscita al cinema… Se fosse stato qualsiasi altro film allora l’avrei fatta pagare a coloro che fanno questi rinvii insensati, ma Prometheus è un film che va visto al cinema assolutamente per diversi motivi: il primo è che è stato girato in 3D (altro che riconversione!) e da uno che ci sa fare come Scott, il secondo è che è un film carico di tensione e con molte ambientazioni buie. Vederlo su un Pc sarebbe un sacrilegio :-) , almeno per i primi tempi dove circoleranno versioni di qualità non eccelse… Inoltre ho sempre avuto un certo fastidio per i film sottotitolati: difficile leggere i sottotitoli e tenere d’occhio la scena contemporaneamente!
    E comunque non è il primo abnorme ritardo che subisco: essendo un appassionato di fantascienza, aspettavo con impazienza (ma in modo minore rispetto a Prometheus) il prequel del film La Cosa. Doveva uscire a Dicembre, poi a Maggio e poi è stato spostato nuovamente… Indovinate a quando? Al 27 Luglio! Cioè quando le sale italiane saranno deserte! Sempre più geniali :-)

  • roelbos scrive:

    @ Giovi: contento te, scusa eh!

  • Giovi 88 scrive:

    @roelbos
    Guarda che qui nessuno è contento… nemmeno io. Dico solo che Prometheus è uno di quei pochi film che va gustato al cinema, ma tuttavia capisco chi troverà un metodo (lecito o meno) di vederlo dato che siamo stati presi in giro dalla Fox.
    Comunque una notizia sorprendente è stata annunciata questa sera dalla Fox, infatti Prometheus non uscirà in Italia a Ottobre, ma uscirà a Giugno come richiesto dai fan: si, a Giugno 2013! :-) :-) :-)
    Prendiamola a ridere che è meglio…

  • Roublev scrive:

    @Giovi88: ti do’ ragione su tutto, ma non e’ un controsenso criticare la distribuzione italiana che non fa uscire i film in estate e poi lamentarsi perche’ LA COSA esce a luglio? Cosi’ ragioni esattamente come loro…

  • Giovi 88 scrive:

    @Roublev
    Guarda che l’italiano che non va al cinema d’estate è una cosa risaputa, ma se si portano grandi film e si fa una buona campagna pubblicitaria le cose potrebbero cambiare. Io criticavo l’uscita del film “La Cosa” perché è stato spostato per ben due volte per ragioni economiche: a Dicembre non andava bene, a Maggio non andava bene (ricordo che da due weekend non ci sono film rilevanti, solo ora è arrivato Man in Black 3) e a Luglio va bene?!? Secondo quale logica? Il discorso è lo stesso di Prometheus, se fosse uscito a fine Maggio avrebbe fatto il massimo dal punto di vista degli incassi ma ad Ottobre molti lo avranno già visto. Infatti molte gente su vari siti/forum ha ammesso di aver già visto “La Cosa” in ottima qualità e con audio italiano! Non si può fare uscire un film con 4/5 mesi di ritardo rispetto al resto del mondo nel 2012!

  • roelbos scrive:

    LA COSA, come FOOTLOOSE, IRONCLAD, SUA ALTEZZA, I SPIT ON YOUR GRAVE e STRAW DOGS doveva essere uscito in dvd già da diverso tempo. Un mio conoscente esercente mi ha rivelato che, nono si sa per quale ragione Sky e Mediaset hanno spinto per montare comunque il film al cinema pur sapendo che farà un incasso pari allo zero. Dunque toccherà alla Universal pagare le 100 probabili copie per la settimana in cui verrà montato.
    Riguardo PROMETHEUS: uno fa quello che vuole ci mancherebbe, ma siccome stiamo parlando di una proposta a pagamento. Dunque i nostri sudati soldini che, a quanto pare, sembrano non avere valore i nostrani distributori; beh, mi dispiace per Scott, per la Regina, per il 3D, per tutto, ma io i soldi miei non glieli do. Quando è troppo è troppo!
    Ricordiamoci che la Fox è quella che danneggiò, perché lo danneggiò come ha, oramai, danneggiato questo, il Film Evento dei primi anni 2000 su richiesta degli esercenti dovevano riempire le sale di chiappe, tette, parolaccie e storie di corna seguendo una sedicente ‘tradizione’ italiana (e solo italiana). Col risultato di ricevere – gli esercenti – una sonora sleppa in faccia e – la Fox – un incasso totale META’ di quello spagnolo che pure sono 20 mln meno di noi. Questo è quanto.

  • Damiax scrive:

    Aspettare, aspettare, aspettare, … CHE PIZZA!!!
    E proprio il nuovo film del grande Ridley Scott :-(

  • Gaetano scrive:

    questo solo in italialand…signori
    ma che e una barzelletta…?

  • francesca82 scrive:

    Un ritardo del genere (4 mesi… non un paio di settimane!) finirà per danneggiare notevolmente gli incassi del film in Italia. Io sono contraria alla pirateria… ma sono sicura che migliaia di persone finiranno per scaricarlo con eMule o da qualche sito.

  • carmelo scrive:

    seriamente.. me lo vedrò in lingua originale.. stasera l’avrei voluto vedere al cinema.. andate a cagare

  • angelo scrive:

    A sto punto scordatevi il mio grano. Me lo vedo cmq.


Lascia un commento

Login



Segui su Screenweek



#Popcorn - Le news più croccanti del giorno





Segui Screenweek su Facebook

Post Image
La divisione italiana della 20th Century Fox ha deciso di far slittare ulteriormente la data di uscita di Prometheus, il kolossal di Ridley Scott. Non uscirà più a settembre, ma il 19 ottobre, ad oltre quattro mesi e mezzo di distanza dall'uscita in buona parte dei paesi del globo.

Prometheus Poster USA

Cosa può esserci di peggio di una pellicola tra le più attese dell’anno, potenzialmente rovinabile anche solo da uno spoiler, che arriva in Italia ad oltre tre mesi dall’uscita in stati come Francia, Inghilterra e Stati Uniti?

L’arrivare quattro mesi e mezzo dopo!

La divisione italiana di 20th Century Fox ha infatti posticipato ufficialmente l’uscita di Prometheus, l’atteso ritorno alla fantascienza di Ridley Scott, dal 14 settembre al 19 ottobre 2012, quasi un record per un kolossal di tale importanza. Con le attuali finestre temporali è quasi certo che il film sarà disponibile in home video già in diversi paesi al momento prima ancora dell’uscita nostrana (con conseguenti copie pirata on-line di qualità dvd o addirittura blu-ray).

Lo slittamento è ufficializzato dalla pagina Facebook italiana della pellicola. Non ne conosciamo le motivazioni, e con tutta probabilità non verranno nemmeno rese note. Quello che è certo è che nel rispetto dei lettori di ScreenWeek che attendono con ansia la pellicola dedicheremo particolare attenzione a segnalare eventuali SPOILER con appositi alert dal momento dell’uscita nel mondo a quella italiana. Vi chiediamo inoltre di prestare attenzione nei commenti ai vari topic legati al film, che verranno prontamente moderati in caso di spoiler non segnalati accuratamente.

Come magra consolazione vi proporremo il prossimo giovedì (31 maggio) la diretta delle premiere mondiale di Londra a pochi giorni dall’uscita in molti paesi del globo.

Cogliamo l’occasione anche per ufficializzare la nuova data di uscita di altri due film:

G.I.Joe – La Vendetta è stato confermato che uscirà in contemporanea con gli USA il 29 marzo 2013

 Hansel & Gretel: Witch Hunters è stato invece anticipato all’8 marzo 2013

Prometheus uscirà nei cinema italiani il 19 ottobre, e dovremo quindi attendere ancora l’intera estate. Qui trovate tutte le news del film (anche cliccando sulla scheda sottostante).

Articolo precedente:


Articolo successivo:


TI POTREBBERO INTERESSARE Leggi anche questi articoli.

banner