Sebbene la Warner Bros abbia ufficializzato la data di uscita del suo LEGO per il 28 febbraio 2014, anche un altro studio vuole rimanere al passo sviluppando una pellicola basata sui noti giocattoli.

Si tratta della Universal Pictures ed è l’Hollywood Reporter a riferirlo. Lo studio è infatti in trattative con l’azienda per acquisire i diritti di sfruttamento cinematografici di una celebre linea: quella dei robot di Hero Factory.

Michael Finch e Alex Litvak, conosciuti per Predators (2010), starebbero per firmare come sceneggiatori del film, mentre a produrlo saranno Mark Gordon Bryan Zuriff della Mark Gordon Company, insieme con Ben Forkner e Dean Schnider della Film 360.

Per chi non lo sapesse (come me!) i Lego della Hero Factory hanno una loro storia ed una loro mitologia. I robot provengono da un pianeta dove vengono sfornate macchine destinate alla lotta contro il male: i buoni sono Stormer, Bulk, Stringer, Furno e Breez, mentre i villain XPlode, Corroder, Meltdown e Von Nebular. Sono stati prodotti 55 set in questi anni, che gradualmente hanno sostituito la precedente linea Bionicle. Non solo giocattoli: Hero Factory ha anche un suo fumetto, applicazioni, attrazioni nei parchi a tema.

È stato rivelato inoltre che, a differenza del progetto della WB che sarà in CGI, questa pellicola verrà sviluppata in live action. Sarà in sostanza il Transformers della Universal!

Che ne pensate?

Fonte: THR