Shame James Badge Dale foto dal film 3

Nuova possibile aggiunta al cast di Iron Man 3. Deadline e Variety riportano che James Badge Dale sarebbe in trattative finali per un importante ruolo da villain: interpreterebbe Eric Savin, luogo tenente delle forze armate americane a capo del Project: Ultra. Dopo essere esploso per il passaggio su una mina, venne riportato in vita come il cyborg conosciuto come Coldblood, il tutto grazie alla chirurgia cibernetica.

Non sappiamo se comparirebbe già come Coldblood già in questa pellicola oppure in un futuro episodio della saga, ma la notizia di un altro possibile villain è eccitante. Ricordo che Iron Man - Robert Downey Jr. questa volta combatterà contro un nemico misterioso che lo attacca direttamente portandogli via tutte le sue sicurezze: si parla di Ben Kingsley come l’arcinemesi il Mandarino, ma anche in questo caso una conferma non è stata data. Si parla di Extremis di Warren Ellis come possibile base per questo nuovo cinecomic.

Tornando a James Badge Dale, è senza dubbio uno degli attori del quale sentiremo maggiormente parlare nei prossimi due anni. Dopo averlo visto in Shame (era il capo di Fassbender), prossimamente lo vedremo in sala in Flight di Robert Zemeckis, in The Lone Ranger con Johnny Depp e in World War Z con Brad Pitt.

In Iron Man 3 tornano Don Cheadle e Gwyneth Paltrow, mentre tra i nuovi arrivi sono segnalati ci sono Guy Pearce e Rebecca Hall. Le riprese inizieranno tra poche settimane, e la pellicola uscirà nei cinema americani il 3 maggio del 2013. Qui potete trovare tutte le news dal blog.

Fonti: Deadline, Variety