robert-downey-jr

Sabato scorso Kevin Feige, il grande capo degli studi Marvel, ha spiegato che quando Robert Downey Jr. ‘appenderà al chiodo’ la tuta di Iron Man, lo studio non procederà con un reboot della franchise ma la continuerà assumendo un altro attore, sfruttando la politica della Endemol per quanto il ruolo di James Bond.

Durante il Tribeca Film Festival, MTV è riuscita ad intervistare Robert Downey Jr., che scherzando, ha commentato così le parole di Feige:

“Proverei veramente odio per qualcun altro che pensa di potersi mettere nelle mie scarpe. Mi chiedo chi potrebbe interpretare dopo [di me] Tony Stark. È lei? Sei venuto qui per dirmi questo?”

L’attore ha poi continuato:

“So che sembra che le cose potrebbero andare avanti per un bel po’. Come al solito nel mio libro, è tutta una questione sul controllo della qualità e della distribuzione di un prodotto, con cui si può avere questo tipo di reazione (l’attore si riferisce al successo che sta ottenendo The Avengers ndr.). Se continuano in questo modo, forse continuerò a presentarmi”.

Per quanto riguarda Iron Man 3, l’attore ha confidato di non vedere l’ora di recitare al fianco di Ben Kingsley, Guy Pearce e probabilmente, Jessica Chastain.

“È divertente. A volte devi servirti di una buona e vecchia invisione in stile inglese. Iron Man 3 si preannuncia come qualcosa di speciale. Cominciamo fra un paio di settimane. Sono sicuro che vi rivelerò dei segreti, man mano che andremo avanti [con la produzione]“.

CBM riporta che si vocifera che le riprese siano già cominciate in Carolina del Nord, e che Downey sia già stato avvistato sul set, ma per il momento la notizia non è stata ancora confermata.
Iron Man 3 uscirà nei cinema americani il 3 maggio del 2013. Qui potete trovare tutte le news sul film.

Fonti MTV, CBM