La notizia arriva da Variety. Per il suo adattamento al cinema del celebre romanzo di Kipling che sege le avventure di quel bambino di nome Mowgli allevato da un branco di lupi nel mezzo di una giungla, la Warner ha espressamente voluto Steve Kloves al timone del progetto sia come regista che come sceneggiatore. La scelta è sicuramente motivata dall’esperienza che Kloves ha maturato nella saga di Harry Potter di cui ha scritto le scenggiature di tutti gli episodi tranne uno.

Steve Kloves è inoltre noto per la sceneggiatura di Wonder Boys (2010) e ha recentemente collaborato agli script del remeke di Akira e a The Amazing Spider-Man.
Se tutto andrà in porto, questa sarà la terza regia di Kloves dopo Omicidi di provincia nel 1993 e I favolosi Baker nel 1989.

Il libro della giungla è stato trasposto più volte sul grande schermo, ma la versione più famosa è in assoluto il cartoon Disney del 1967.

Fonte: Variety