Winchester-Mystery-House

Le case infestate hanno sempre avuto un posto molto importante nel genere horror, non sorprende quindi il desiderio dello studio Hammer, ritornato da poco alla ribalta proprio con un film di questo sottogenere, The Woman in Black, di realizzare una nuova pellicola ambientata in una casa infestata.
Lo studio ha opzionato i diritti per la realizzazione di un film sulla misteriosa casa dei Winchester, che si trova a San Jose in California. Conosciuta come la casa più infestata al mondo, si racconta che Sarah Winchester, l’erede della fortuna dei fucili Winchester e vedova del magnate William Wirt Winchester, fu convinta da un medium di essere perseguitata, dagli spiriti delle persone che erano state uccise “dalla pistola che vinse il west”.
Convinta dalla medium che una volta completata la costruzione della casa, sarebbe stata uccisa dagli spiriti, i lavori continuarono ininterrottamente, giorno e notte per 38 anni, dal 1884 al 1922, fino al giorno in cui Sarah morì per un attacco cardiaco.
Conosciuta anche come la “casa costruita per gli spiriti”, fino ad oggi, sono stati avvistati inspiegabilmente dei fantasmi. Costruita in stile vittoriano, al suo interno sono presenti molte scalinate e molti corridoi che non portano da nessuna parte. Si narra inoltre, che gli spiriti abbiamo ispirato Sarah nella costruzione della casa.
La casa Winchester è diventata un’attrazione turistica in cui vengono organizzati dei tour. Molti visitatori hanno raccontato di aver incontrato i fantasmi che continuano a girovagare per la casa.
La casa ispirò un altro film nel 2009, Haunting Of Winchester House, ma a differenza del film della Hammer, i filmakers non avevano comprato i diritti della storia e furono citati per l’uso non autorizzato del nome della casa e della storia.
Il presidente della Imagination Design Works, Brett Tomberlin ha dichiarato:

“Lo spirito di Sarah verrà riportato in vita”.

Al momento il film si trova ancora nelle fasi iniziali.

Fonte CS