La MGM è in trattative con diverse star per il casting del reboot di Robocop, diretto da José Padilha, che racconta la storia dell’agente di polizia Alex Murphy (il confermato Joel Kinnaman) brutalmente ucciso in servizio. L’uomo viene riportato in vita in un corpo metà umano e metà robot, soprannominato Robocop, per continuare a ripulire la città dai criminali.

norton-hall-bernal-penn

TrackingBoard riporta in esclusiva che il nome dell’attore Edward Norton sta circolando per il ruolo di Norton, la mente che ha dato vita a Robocop. Se facciamo un confronto col film originale, il ruolo di Norton dovrebbe essere la controparte di Bob Morton, un executive della Omni Consumer Products (OCP) e mente creativa del progetto ‘RoboCop’ nel film di Verhoeven.

Gael Garcia Bernal e Rebecca Hall sono invece in lizza per due ruoli secondari ma molto importanti. Ovvero quello di Jack Lewis, l’affascinante compagno di pattuglia di Murphy e Clara, l’ex-moglie di Alex. I due hanno iniziato una relazione prima della trasformazione di Murphy in Robocop. Nella versione originale Lewis era una donna, Anne. Inoltre il personaggio interpretato dalla Allen è stato il primo a rendersi conto che Robocop e Murphy erano la stessa persona.
Infine lo studio ha dimostrato un forte interesse nei confronti di Sean Penn come possibile interprete del giornalista di destra Novack, un uomo fermo nelle sue convinzioni politiche. Il personaggio di Penn non era presente nel film del 1987.

Il film è ambientato in un futuro non molto lontano in una versione distopica di Detroit. Robocop uscirà nei cinema americani il 9 agosto del 2013.