Dopo i problemi contrattuali, i disagi con l’alcool e il drastico abbandono di Due uomini e mezzo, la sitcom che l’ha reso l’uomo più pagato della tv americana, Charlie Sheen mette la testa a posto: tanto che ha chiamato l’ex-moglie Denise Richards (che fu Christmas Jones in 007-Il mondo non basta) per apparire in Anger Management, la nuova serie FX che esordirà il 28 giugno. A rivelarlo è l’ineffabile Ausiello di TvLine

Vagamente ispirata al film Terapia d’urto con la coppia Sandler/Nicholson, la serie vede Sheen come un ex giocatore di baseball in terapia per la gestione della rabbia, Selma Blair come sua terapista, mentre Richards sarà la nuova partner d’affari della sua ex. Se pensate a possibili tensioni sul set niente paura: i due attori hanno già lavorato insieme in Spin City e proprio in Due Uomini e mezzo.

Cosa ne pensate di questo “ritorno di fiamma”? E cosa vi aspettate da Anger Management? Commentate l’articolo e rimanete su Screenweek per conoscere tutte le novità dal mondo della tv.