Con l’avvicinarsi dell’uscita cinematografica di The Avengers, sale la curiosità su quali saranno i prossimi progetti prodotti dagli Studi Marvel in quella che viene definita la fase due, ovvero quella che servirà per preparare The Avengers 2. Da anni si parla di un live action di Ant-Man, sceneggiato da Edgar Wright e Joe Cornish, secondo le ultime notizie pare che la realizzazione del film sia più vicina che mai.

kevin-feige

Bleeding Cool in una videoconferenza remota dagli uffici a Hammersmiyh della Disney, con il presidente degli Studi Marvel Kevin Feige, ha ottenuto una aggiornamento sul progetto: “È da qualche parte. Mi limiterò a dire che [la realizzazione] è più vicina di quanto non lo sia mai stata in questi lunghi otto anni, di solito mando e-mail a Edgar ogni due o tre giorni e durante questi otto anni ci siamo allontanati e avvicinati… ora siamo più vicini che mai. Quindi mi auguro che [il film] verrà messo insieme a breve.
Feige ha poi discusso della possibilità di trasportare sul grande schermo una delle migliori storie dedicate ai Vendicatori, Civil War. Potremmo mai vedere lo scontro tra Iron Man e Capitan America in merito alla registrazione dei super eroi?
“Si possono ovviamente vedere che nei decenni e decenni di fumetti sui Vendicatori prima degli eventi in Civil War, il conflitto tra i personaggi e le differenze di tutti i personaggi sulla visione del mondo, che hanno portato a quello che è successo in Civil War, che sono certamente presenti in questo film, si può vedere in un ottimo modo nuove versioni di Tony Stark e Steve Rogers. In questo film la domanda è se sono in grado di smettere di combattere tra di loro abbastanza a lungo per combattere il cattivo.
Civil War un giorno sarà la vigilia di un grandioso crossover, ma [in questo film viene data la precedenza] alle interazioni dei personaggi piuttosto che agli easter egg”.