La 68esima Mostrainternazionale d’arte cinematografica di Venezia si è conclusa ieri e la giuria presieduta da Darren Aronofsky ha premiato con il Leone d’Oro Faust, la nuova pellicola del maestro russo Aleksandr Sokurov (qui gli altri vincitori).

Considerato come il capitolo conclusivo della tetralogia di Sokurov sul potere dopo Hitler (Moloch), Lenin (Taurus) e Hirohito (Il sole), il suo Faust utilizza il mito della letteratura per scavare a fondo su ciò che rimane tra le righe, approfondendo il personaggio come mai si era fatto.

Nel cast troviamo Johannes Zeiler (Faust), Anton Adasinskiy, Isolda Dychauk e Hanna Schygulla e dopo avervi presentato qualche settimana il trailer della pellicola, ecco una clip dal film:

Non si conosce ancora la data in cui la pellicola verrà distribuita dalla Archibald Film nel nostro paese. In ogni caso per tutte le news su Faust e sulla 68esima Mostra del Cinema di Venezia potete andare sulla nostra pagina evento.

Fonte: Repubblica